Città di Castiglion Fiorentino

Benvenuti nel portale del Comune di Castiglion Fiorentino
Home | Comunicati Stampa | Comunicato
mercoledì 19 aprile 2017

Sara Viti, della società ASD NRGYM Taekwondo che si allena presso il Centro Polivalente di Montecchio Vesponi, ha conquistato il titolo italiano di combattimento categoria juniores +68Kg lo scorso 24-26 marzo a Pesaro.

 

La provincia di Arezzo e in particolare Castiglion Fiorentino trionfano ai campionati italiani juniores di combattimento che si sono svolti a Pesaro dal 24 al 26 marzo.

Sara Viti, di Rigutino, ha conquistato il titolo italiano di combattimento categoria juniores  +68Kg mentre Cristian Sorrentino, di Cesa-Marciano, si è classificato secondo ai campionati italiani cadetti nella categoria -65Kg.

Entrambi gli atleti si allenano quotidianamente al centro polivalente di Montecchio Vesponi con la società ASD NRGYM Taekwondo. Il taekwondo è un'arte marziale coreana e uno sport da combattimento a contatto pieno nato fra gli anni '40 e '50 (nonché sport nazionale in Corea del Sud) basato principalmente sull'uso di tecniche di calcio.

“In occasione della gara regionale di taekwondo che si è tenuta al Palazzetto dello Sport Fabrizio Meoni ho voluto dare un riconoscimento a Sara per i suoi ottimi risultati ottenuti. Nel dare risalto ai giovani che si distinguono in ambito sportivo spero di stimolare altrettanti coetanei ad impegnarsi sia nello sport che nello studio.

Fin dal nostro mandato abbiamo cercato di mettere a disposizione delle varie società tutte le strutture comunali al fine di valorizzare il territorio e tutto lo sport. Ancora un plauso a Sara e a Cristian per i traguardi raggiunti” dichiara Sauro Bartolini, consigliere delegato allo sport.

 

Servizio a cura dell'Ufficio Stampa del Comune di Castiglion Fiorentino

Piazza del Municipio, 12 - Castiglion Fiorentino - Tel. 0575-65641 - Fax 0575-680103 info@comune.castiglionfiorentino.ar.it